Pendagli per Albero di Natale


Dato che si avvicina il Natale, ma soprattutto il momento di fare l’albero, che è ormai alle porte, questo pomeriggio mi sono armata di feltro e colla a caldo per creare dei nuovi pendagli natalizi 🙂

Ho deciso di stare sui toni del rosso e del bianco, perchè natalizi, invernali e festosi. Il feltro poi dà quel non so che di caldo e di coccoloso.

Questa è un’alternativa veloce e soprattutto economica rispetto ai pendagli che si trovano un po’ ovunque in questo periodo (io li trovo quasi sempre sui 4-5 euro l’uno :S).

Ho utilizzato:

• Colla a caldo;

• 4 panni di feltro (rosso, bordeaux, bianco, crema);

• Nastrini vari;

• Bottoni;

• Forbici.

La realizzazione è molto semplice. Innanzitutto ho ritagliato un cuore di piccole dimensioni sul feltro color crema e uno più grande su quello bordeaux, usando il primo come riferimento (io li ho ritagliati a mano libera, ma se non ve la sentite potete stampare la sagoma di un cuore in due diverse dimensioni e, dopo averle ritagliate, appuntarle sui vari panni per creare una linea guida). In ogni caso, non è importante che i due cuori siano perfetti, anche l’asimmetria ha il suo perchè 🙂

In seguito scegliete un nastrino del colore che preferite (io ho utilizzato quelli che ormai si trovano su tutti i maglioncini per appenderli agli ometti (appendiabiti) dei negozi, che avevo ritagliato e accumulato nel tempo) e tagliatelo in modo tale che sia lungo una decina di centimetri. Piegatelo a metà e incollatelo con una goccia di colla a caldo alla sommità del cuore più grande e poi incollateci sopra il cuore più piccolo in modo tale da nasconderne le estremità.

Infine, sempre con la colla a caldo, applicate un bottone di un colore contrastante nel centro.

Per realizzare gli altri soggetti ho seguito praticamente sempre la stessa procedura, tranne in un paio di casi.

Per quest’albero di Natale, formato da un semplice triangolo di feltro panna, ho scelto di ricreare i festoni con un nastrino azzurro, sovraponendolo e incollandolo e poi tagliandolo, lasciando delle abbondanze.

Ho tagliato poi l’abbondanza girando l’albero e rifilandolo da dietro e vi ho applicato dei bottoni. Non preoccupatevi se, come in questo caso, la colla a caldo lascia dei filamenti. Una volta asciutta basterà tirarli delicatamente che si staccheranno senza nessuno sforzo.

Ho completato applicando il gancino, stavolta attaccandolo sul retro, dato che c’era solo uno strato di feltro.

Per il bastoncino di zucchero, dopo aver ritagliato la sagoma del bastoncino sul feltro color panna, ho ritagliato dei rozzi rettangoli di feltro rosso e bordeaux, usando anche degli scarti e li ho appoggiati nella posizione desiderata, lasciando sporgere le abbondanze.

Dopodichè li ho incollati, fissando sotto il secondo rettagolo anche il nastrino che servirà poi per appendere la decorazione.

Girando il bastoncino, ho rifilato le abbondanze dal retro.

Infine ho applicato dei bottoni.

Ecco le mie creazioni, che mi hanno occupato poco più di mezz’ora.

Ricapitolando, prezzo della pistola per colla a caldo (diametro degli stick 8 mm):3,90€ + 20 stick di colla: 1€ + 4 fogli di feltro: 1,20€ circa l’uno (e non ho usato neanche la metà di ciascuno) + nastrini: gratis (e in merceria costerebbero pochissimo) + bottoni: erano le scorte, quindi gratis anche quelli, ma come per i nastrini, se comprati costerebbero molto poco = 18 decorazioni = 9,70€ ovvero il costo di circa 2 decorazioni. In più, con i ritagli di feltro rimasti ho creato una pallina, l’ho avvolta nella pellicola trasparente a cui poi ho fissato un nastrino ed ecco la 19esima decorazione 🙂

Ditemi cosa ne pensate!

c.

DIMENTICAVOOO!!! Aggiungendo un semplice anello da portachiavi, potete utilizzarli appunto come portachiavi, oppure come pendaglietti per qualsiasi altra cosa ;D

RI-DIMENTICAVO! Potete anche incollarli con una goccia di colla a caldo sui vostri pacchetti regalo, che siano pacchetti normali, scatole o sacchetti, e creerete le vostre confezioni personalizzate 🙂 oppure potete, invece della colla a caldo, annodarli, attraverso il nastrino, al fiocco del pacchetto regalo, così che il destinatario del regalo potrà usarli a sua volta come pendagli per l’albero di natale o portachiavi 😉

Annunci

4 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...