Sephora + Pantone Color Profile


Sephora_pantone-color-IQ-02

Ragazze, finalmente è arrivata anche in Italia. Ieri da Sephora in Corso Vittorio Emanuele a Milano è stata finalmente presentata la soluzione a tutti i problemi in fatto di trovare la nuance perfetta di fondotinta.

Chi di voi non ha provato boccette su boccette invano, sperando di trovare un colore che svanisse sulla propria pelle senza lasciare aloni e senza dare l’effetto di una maschera?

In media una donna ne prova sette prima di riuscire a individuare la giusta tonalità (e io ci aggiungerei un sonoro “magari!”)

Grazie alla collaborazione tra Sephora e Pantone, nasce il nuovo servizio Color Profile, che punta proprio ad aiutare le clienti nella scelta del proprio fondotinta ideale.

Date il benvenuto allo strano aggeggio che troverà al primo colpo l’esatto tono della nostra carnagione:

Sephora_Pantone-CAPS.sl_

 

È lo Skin Tone, un colorimetro (finalmente applicato al campo della cosmetica!), che è in grado di riconoscere fino a 110 tonalità diverse di incarnato, semplicemente venendo appoggiato a tre punti del viso (zigomi e mento).

sephora_pantone_scaledownonly_638x458

Non solo, dopo essere stato individuato, il codice colore relativo alla vostra pelle verrà inserito in uno speciale programma, il Sephora Universal Skin Tone Library, che andrà ad analizzare nel database Sephora quali sono i fondotinta corrispondenti tra tutti i brand venduti dal beauty store.

Ovviamente il programma terrà conto anche di altre caratteristiche aggiuntive, quali prezzo, marca e soprattutto texture.

COLORMATCHING PantoneColorIQ1

Non è ancora stato specificato se questo servizio sarà gratuito o a pagamento e mi piacerebbe sapere se tra i requisiti inseribili nel programma di selezione ci sia anche la coprenza (che a mio parere è fondamentale).

In ogni caso, sarà disponibile dal 31 giugno negli store di Milano (P.ta Nuova, Stazione Centrale, C.so Vittorio Emanuele, Via Dante, C.so Vercelli) e Roma (Via Del Corso).

Ragazze, ma ci pensate a quanti problemi (estetici ed economici) ci risolve questo servizio??

Io non ci posso ancora credere! xD

Fatemi sapere cosa ne pensate! 😀

c.

19 Comments

  1. Bella idea, di cui probabilmente le case cosmetiche non saranno troppo contente. Dovranno ampliare parecchio il proprio range di tonalità!

    Mi piace

  2. Mi sembra davvero un’ottima cosa, probabilmente se non fosse gratuito farei comunque la prova perché spesso comprando i fondotinta si buttano via i soldi dell’acquisto scegliendo quello sbagliato 😦

    Mi piace

    1. sì infatti, tenendo conto di tutti i soldi buttati ne vale di sicuro la pena! e poi comunque su una spesa di 30-40€ per un fondotinta, spendere qualcosa in più non cambia molto credo..

      Mi piace

  3. Ne avevo sentito parlare da un vecchio video di Lisa Eldridge e era veramente una fanstastica idea che pensavo non sarebbe MAI arrivata qui in Italia!!!
    Sono strafelicissima! Solo io so quante pene passo per trovare un fondo sufficientemente chiaro per me! 😛 Ho messo in crisi perfino le commesse di Sephora!

    Mi piace

          1. 😦 Ho provato anche il più chiaro fondo della Bare Minerals alla Sephora..ma scuro anche quello!!!
            Forse solo quello della Neve Cosmetics (quello proprio chiarissimo) è abbastanza vicino! In pratica ho la pelle bianca come le rosse, ma i capelli castani. -.-‘

            Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...