Come Recuperare un Burrocacao Finito (versione all’Olio di Argan e Mandorla)


burrocacao-coop-mandorla10

Cosa fare quando si hanno degli stick di burrocacao finiti e le labbra screpolate? Basta unirli per crearne uno nuovo! 🙂

In realtà li avevo proprio tenuti da parte perché, anche se arriviamo a consumare tutto lo stick, in realtà, nella base del tubetto di plastica, rimane ancora un po’ di prodotto (poco meno di un centimetro) e, ovviamente moltiplicato per diversi stick, si rischia di buttare praticamente un burrocacao nuovo! In più, coincidenza vuole, che in questi giorni la Coop del mio paese abbia l’espositore di questi burrocacao vuoto e quindi mi sono ritrovata letteralmente a secco xD

Perciò ho recuperato i vecchi stick e ho dato loro nuova vita 😀

Ecco tutto ciò che ho usato:

stick di burrocacao “finiti”

cucchiaio

accendino

cucchiaino (come spatolina, potete utilizzare qualsiasi altra cosa che vi risulti comoda)

olio di Argan (facoltativo)

aroma alimentare alla mandorla (facoltativo)

burrocacao-coop-mandorla8

Innanzitutto, utilizzando il manico del cucchiaino come spatola, ho trasferito tutto il contenuto degli stick sul cucchiaio.

burrocacao-coop-mandorla7

Dopodichè ho tenuto l’accendino sotto al cucchiaio in modo tale che l’alta temperatura facesse sciogliere il burrocacao. (N.B. Non spaventatevi se la base del cucchiaio a contatto con la fiamma si annerisce. Vi basterà lavarlo bene con detersivo per piatti e una spugna e tornerà come nuovo 😀 )

burrocacao-coop-mandorla6

burrocacao-coop-mandorla5

Una volta arrivato completamente allo stato liquido, ho aggiunto 4 o 5 gocce di olio di Argan puro che idrata, rigenera, ripara e stimola il ricambio cellulare della pelle, un tocco in più per questo burrocacao già ottimo di per sè (Balsamo Labbra Idratante Protettivo Vivi Verde Coop, review qui), in più ho voluto aggiungere qualche goccia di aroma alimentare alla mandorla (non ho in casa l’olio di mandorle dolci, altrimenti avrei usato quello), perché ho appena finito un burrocacao di Bottega Verde proprio alla mandorla e l’ho adorato.

burrocacao-coop-mandorla4

Infine ho versato il contenuto del cucchiaio dentro lo stick vuoto (ovviamente dopo averlo “riavvolto”), in modo tale che il burrocacao fuso prendesse la sua caratteristica forma cilindrica.

burrocacao-coop-mandorla3

burrocacao-coop-mandorla2

Ecco il risultato una volta raffreddato:

burrocacao-coop-mandorla12

burrocacao-coop-mandorla13

burrocacao-coop-mandorla11

Ovviamente, più stick utilizzerete, più burrocacao otterrete alla fine, quindi pensateci due volte prima di buttarli via! 🙂

Spero che questo suggerimento vi possa essere utile, anche per arricchire un burrocacao che state utilizzando, e fatemi sapere cosa ne pensate 🙂

Baci,

c.

Annunci

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...