Nail Art x Halloween: Bloody Nails


Ciao ragazze! Finalmente mi sono decisa a fare una nail art per Halloween!!! (all’alba del 29 ottobre xD) Ho pensato di buttarmi sulle unghie splatter, ovvero ricoperte da macchie di “sangue”, utilizzando come base uno smalto bianco per far risaltare il rosso ancora di più, ma potete benissimo utilizzare una base trasparente per renderle ancor più verosimili.

Ricrearle è semplicissimo e non vi ruberà nemmeno troppo tempo. Vi basterà avere sotto mano uno smalto bianco e una o più tonalità di rosso, alcuni cotton fioc, del solvente e un foglio di plastica come tavolozza (vanno bene sacchetti, cartellone trasparenti, pacchetti di fazzoletti vuoti ecc. ecc.).

Io andrò ad utilizzare una base bianca (n.203 Kiko) e tre tonalità di rosso (n. 238, 287 e 226 Kiko).

• Innanzitutto applicate un base coat e, una volta asciugato, applicate due o più passate di smalto bianco (in modo tale che il risultato sia un colore pieno e uniforme)

• Sul foglio di plastica fate cadere alcune gocce di smalto rosso. Intingete un cotton fioc nell’acetone in modo tale che sia completamente imbevuto e prelevate un po’ di colore

Scaricate il colore in eccesso sul foglio di plastica, prima di passare all’unghia

• Inizio a tamponare il cotton fioc sulla base bianca, partendo dalla punta dell’unghia e facendo diradare il colore man mano che si va verso il basso. Le fibre di cotone creeranno un effetto irregolare, andando a formare delle piccole macchie. Volendo si potrebbe tamponare il colore anche con una piccola spugnetta, ma trovo che il cotton fioc sia più preciso.

Ripeto l’operazione col rosso intermedio, andando a creare dimensione.

• Con l’ultimo rosso, dopo aver tamponato il colore come con i due smalti precedenti, creo anche delle strisce sottilissime di colore, utilizzando il cotone sfilacciato del cotton fioc (i miei si sono sfilacciati automaticamente, tamponandoli xD)

• Per creare un risultato più uniforme ho tamponato nuovamente il rosso più chiaro, andando a unire meglio tutti gli strati di colore.

Ecco quindi il risultato finale 😀 Io ho deciso di pulire i bordi dell’unghia con una penna levasmalto, per avere un risultato regolare, ma potete benissimo lasciare le chiazze di smalto rosso sulle dita per rendere le macchie di sangue più veritiere ;D

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Baci,

c.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...