Make Up Halloween Effetti Speciali by Make Up For Ever – Tutorial Step by Step


mufe-halloween14
Buongiorno a tutte!
Siamo ormai a fine ottobre e questo significa solo una cosa: Halloween si avvicina!

Questa festa, pur non essendo “autoctona”, mi è sempre piaciuta molto perché è un’ottima occasione per giocare col makeup, sperimentare e creare look davvero particolari.

Quest’anno mi sono affidata alla Make Up School di Make Up For Ever per scoprire tutti i trucchi del mestiere per realizzare un makeup a tema, davvero spaventoso.

Siete curiose di scoprire cos’hanno realizzato?
Leggete il resto del post 😉

mufe-halloween4

Cicatrici, ustioni, sangue. Questi sono gli elementi principali di un makeup Halloween che si rispetti. Spesso però non è così semplice capire come realizzarli e poi, soprattutto per noi ragazze, è importante non sembrare dei mostri assoluti, ma avere anche un tocco di femminilità e fascino. Mescolate tutti questi ingredienti e otterrete la ricetta per il makeup da zombie che tutte vorremmo. Ed è proprio quello ideato da Make Up For Ever, che vi vado a mostrare ora.

Se volete imparare a replicarlo, seguite lo step by step 😉

mufe-halloween61

BASE

mufe-halloween59

mufe-halloween60

Come primo passaggio, mi è stato applicato il primer illuminante STEP 1 – RADIANT PRIMER, dal colore rosato, per andare a levigare la pelle e ad uniformare eventuali imperfezioni.

mufe-halloween24

mufe-halloween58

In seguito, mi è stato applicato il nuovissimo fondotinta ULTRA HD con uno stippling brush, in modo da avere una coprenza molto naturale e uniforme.

mufe-halloween15

Semplicemente utilizzando degli ombretti ARTIST SHADOW dal finish mat, è stato creato un leggero contouring.

mufe-halloween19

OCCHI

mufe-halloween57

Il passaggio successivo è stato quello di andare a definire le sopracciglia, utilizzando l’AQUA BROW e un pennellino da sopracciglia.

mufe-halloween18

Come vedete, il risultato è abbastanza marcato, in previsione del look che si andrà a creare.

mufe-halloween56

Si è poi passati al trucco occhi vero e proprio, con lo scopo di realizzare uno smoky eyes dai toni del borgogna per uno sguardo davvero intenso.

mufe-halloween54

Come prima cosa si è andati a creare la base, con un beige chiaro illuminante.

mufe-halloween55

mufe-halloween53

Dopodiché, con l’utilizzo di una semplice matita nera, si è andati a dare forma allo smoky, delineando l’attaccatura superiore delle ciglia e poi andando a sfumare il tutto con un piccolo pennello da sfumatura.

mufe-halloween52

mufe-halloween51

mufe-halloween50

Una volta preparata la base dello smoky eyes, è stato utilizzato l’ombretto ARTIST SHADOW M-846, rosso scuro completamente opaco, per andare ad arricchire di colore e profondità il makeup occhi.

mufe-halloween49

Nella foto è il secondo da sinistra a partire dal basso.

mufe-halloween48

Il colore è stato applicato a piccoli tocchi con un pennello a penna e in seguito sfumato più e più volte.

mufe-halloween47

mufe-halloween46

mufe-halloween45

Per rendere lo sguardo ancora più intenso, la matita nera e l’ombretto rosso sono stati utilizzati anche per delineare la parte inferiore dell’occhio.

mufe-halloween43

mufe-halloween21

Per illuminare la parte interna dello smoky eyes ed andare a completarlo, sono state utilizzate due polveri brillanti. Prima la STAR POWDER (a destra nella foto), una sorta di pigmento in polvere libera molto fine, dal colore avorio con riflessi perlati, poi la DIAMOND POWDER (a sinistra), dall’effetto glitterato e super brillante.

mufe-halloween41

mufe-halloween42

EFFETTI SPECIALI

Arriviamo ora al clue del trucco di Halloween: gli effetti speciali, ovvero come ricreare cicatrici, graffi, bruciature davvero realistiche, utilizzando diversi prodotti materici.

mufe-halloween40

Come prima cosa, per andare a creare dei graffi in rilievo, è stata utilizzata della plastilina, la PLASTO WAX nella tonalità più chiara.

Basta prelevarne una piccola quantità e andare a lavorarla con le mani creando dei piccoli rotolini.

Per applicarli non serve alcun prodotto aggiuntivo, in quanto basterà pressarla sul viso e col calore delle mani questa aderirà alla perfezione.

mufe-halloween39

Per andare ad uniformarla alla pelle è stato sufficiente utilizzare una spatolina metallica per far aderire per bene il prodotto e poi sfumare i bordi del graffio con un cotton-fioc.

mufe-halloween38

Lo stesso procedimento è stato ripetuto tre volte, per dare l’idea di un graffio felino.

mufe-halloween37

Per creare i veri e propri graffi è stata utilizzata la stessa spatolina metallica dal lato sottile, in modo tale da incidere la plastilina.

mufe-halloween36

Il prodotto perfetto, invece, per andare a creare le bruciature è la carne finta, ovvero la ARTIFICIAL SCULPTING FLESH.

Questa è un prodotto dalla consistenza quasi gelatinosa, che si utilizza “strappandone” una piccola quantità dal disco contenuto nella confezione e applicandola a brandelli sulla pelle, semplicemente usando le dita.

mufe-halloween35

mufe-halloween22

Questi sono i due prodotti utilizzati, sulla sinistra la plastilina e sulla destra la carne finta.

mufe-halloween20

Ora che la base è stata creata, siamo arrivate al punto di decorare graffi ed ustioni.

Su plastilina e carne finta è possibile utilizzare sia prodotti in crema, che in polvere, ma per garantire la massima scrivenza è bene prima fissare il tutto con una cipria, come la HD POWDER.

mufe-halloween33

Utilizzando diversi colori in crema contenuti nella SPECIAL EFFECTS PALETTE #1  e nella 12 FLASH COLOR CASE, il MUA è andato a replicare l’effetto del sangue rappreso e dei lividi.

mufe-halloween34

mufe-halloween31

Per rendere il tutto ancor più credibile, anche da vicino, si è andati ad utilizzare anche del sangue finto, in due diverse versioni: l’ARTIFICIAL THICK BLOOD per creare l’effetto del sangue fresco che cola e il COAGULATED ARTIFICIAL BLOOD, per dare l’effetto del sangue coagulato.

mufe-halloween17

mufe-halloween29

L’Artificial Thick Blood è stato applicato con diversi pennelli, più fini per andare a riempire i graffi in modo preciso, più ampi per dare un effetto più intenso e addirittura con uno stippling brush per dare un effetto splatter.

Il Coagulated Artificial Blood, invece, è stato applicato una goccia alla volta, col retro del pennello, in quanto molto più denso.

mufe-halloween30

Per rendere l’effetto della bruciatura ancor più realistico, si è passati all’applicazione di sudore finto, lo SWEAT EFFECT GEL, anche questo con uno stippling brush per un’applicazione leggera.

Questo è stato applicato direttamente sopra al sangue finto appena utilizzato, senza che questo venisse rovinato dalle setole. In ogni caso è consigliata una certa delicatezza.

I prodotti per effetti speciali utilizzati (plastilina, carne, sangue e sudore finti) sono tutti della linea PRO, quindi sono reperibili esclusivamente presso lo store Sephora di Corso Vittorio Emanuele a Milano.

TOCCHI FINALI

mufe-halloween28

Per completare il trucco occhi, trattandosi di smoky eyes, non poteva mancare il mascara, in questo caso quello utilizzato è l’EXTRA BLACK MASCARA, che ha un effetto sia volumizzante, che allungante, che incurvante.

Sull’occhio con gli effetti speciali è stato applicato in modo disordinato, anche sulla palpebra per accentuare l’effetto drammatico del look.

mufe-halloween16

Per le labbra è stato scelto uno dei rossetti waterproof AQUA ROUGE, nella tonalità n.13 Purple, in linea coi toni utilizzati per il makeup occhi.

mufe-halloween27

Anche in questo caso l’imperfezione è d’obbligo, quindi dal lato degli effetti speciali, il rossetto liquido è stato sbavato con un cotton-fioc.

Come tocco finale, un pizzico di Star Powder è stata applicata solo al centro delle labbra, per illuminarle.

mufe-halloween26

Ed ecco qua il LOOK FINALE 🙂

mufe-halloween14

Io sono davvero entusiasta del risultato, sia per questa sua dualità, quindi preciso ed elegante da un lato e mostruoso dall’altro e poi, soprattutto, perché davvero realistico.

mufe-halloween5

Vi giuro che anche guardandomi allo specchio anche da pochi centimetri di distanza, il sangue finto e la carne bruciata sembravano davvero VERI. Aiuto *-*

mufe-halloween13mufe-halloween6

Il fatto che fossero così in rilievo, poi, rendeva il tutto ancora più impressionante… Successo per Halloween assicurato!

mufe-halloween12

Piccola partentesi, vorrei rispondere alla domanda che sono sicura che molte di voi si stanno ponendo: COME SI TOGLIE?

Per struccarsi da un make up del genere è sufficiente rimuovere il grosso con dei semplici dischetti di cotone e poi utilizzare uno struccante a base oleosa come l’EXTREME CLEANSER.

Per gli occhi, invece, ho utilizzato il SENS’EYES, struccante in gel specifico per gli occhi sensibili.

Vi assicuro che, nel complesso, ho fatto più fatica a rimuovere il rossetto waterproof Aqua Rouge, che non cicatrici, ustioni e sangue finto! 😉

mufe-halloween2

In conclusione, vorrei ringraziare tantissimo la Make Up School di Make Up For Ever, che mi ha dato la possibilità di provare questo make up incredibile e di imparare tutti gli step per realizzarlo.

E davvero grazie anche a Lorenzo, il gentilissimo MUA che ha realizzato quest’opera d’arte 🙂

mufe-halloween3

Spero che le foto siano abbastanza esplicative da consentire anche a voi di ricrearlo, o perlomeno di prendere spunto per il vostro look halloweenesco 🙂

Se ci proverete, mi raccomando, taggatemi nelle vostre foto (Instagram: @cookiebeautyblog, Twitter: @cb_bblog, Facebook: www.facebook.com/CookieBeauty), così condivideremo idee e spunti! Sono curiosissima! 😉

Nel caso, invece, vogliate affidarvi anche voi alle mani di MUA esperti, non vi resta che prenotare la vostra seduta di trucco alla Make Up School da Sephora in Corso Vittorio Emanuele a Milano 🙂

Che ne dite, come mi sta questo makeup? XD
Vi piace?

Avete mai realizzato un trucco utilizzando gli effetti speciali? Sapete già da cosa vi travestirete/truccherete?

Buon Halloween a tutte e divertitevi!
Alla prossima,
c.

mufe-halloween10

mufe-halloween8

mufe-halloween7

mufe-halloween11

mufe-halloween25

3 Comments

    1. Ahahahah secondo me avrei fatto venire un colpo a qualcuno in metro XD Comunque mi è dispiaciuto un sacco struccarmi, avrei voluto che fosse subito Halloween!
      Per i costi, ho visto che partono da 15€ per un ritocco del tuo makeup, fino a 45€ per un makeup completo, però questi con effetti speciali penso costino di più.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.