2015 MOST PLAYED – I PRODOTTI PIÙ USATI DELL’ANNO


Ciao ragazze! Ormai siamo alla fine dell’anno ed è arrivato il momento di tirare le beauty somme.
I prodotti che si possono utilizzare in 12 mesi sono veramente tanti, praticamente infiniti, ma ce ne sono alcuni che, nonostante il cambio delle stagioni e delle situazioni, rimangono sempre al nostro fianco. Ecco quindi i prodotti che in questo 2015 sono stati i miei compagni fidati e vi spiego anche perché 😉

  nabla-entropy-swatch

NABLA ombretto Entropy:
Il primo prodotto che senza ombra di dubbio associo al 2015 è questo ombretto di Nabla, Entropy. Il colore è molto particolare, all’apparenza un tortora dai riflessi violacei (lo trovo estremamente difficile da descrivere a parole). Una volta applicato, però, assume un’infinità di sfumature, donando incredibile tridimensionalità allo sguardo anche se utilizzato da solo, seppur con un effetto finale assolutamente sobrio.
Superfluo dire che l’ho utilizzato in una miriade di occasioni, quasi ogni giorno, perché lo trovo adatto sia ad un semplice makeup da giorno, che perfetto per essere reso più intenso per un trucco da sera, con quella particolarità in più dei riflessi duochrome.

nabla-entropy
haul-compleanno20

BURBERRY KISS Crimson Pink n.53:
Con questo rossetto credo di aver fatto bingo. Mi è stato regalato per il mio compleanno ad inizio aprile e l’ho usato praticamente per il 99% dei giorni a seguire.
Di questo rossetto mi piace tutto: il colore, la texture, la durata.
È di un color peonia intenso, ma portabilissimo, elegante, adatto sia a dare un tocco di colore ad un look naturale, sia ad impreziosire un makeup più intenso. La texture è cremosa, confortevole, lo indosso quasi come un burrocacao, perché dà proprio quella sensazione di immediato sollievo alle labbra tipica dei lipbalm e, una volta applicato, dura 3/4 ore senza problemi (possono sembrare poche, ma per la mia media, non lo sono. Personalmente sono abbastanza scettica sui rossetti che affermano di durare 8/10 ore, di solito hanno texture pessime e poi ragazze, per farli durare così tanto si dovrebbe stare ferme immobili no?).

perversion-subversion-urban-decay

URBAN DECAY mascara Perversion:
Passando ai mascara, quello che ho utilizzato maggiormente quest’anno è stato senza dubbio lui. Ha un effetto estremamente drammatico, ma può essere comunque modulato. Il bello è che con una passata già dona delle ciglia da paura, ma se lo si vuole utilizzare per un look intenso è possibile applicarlo più volte o utilizzare la base apposita, Subversion (che permette anche di separare meglio le ciglia).

hourglass11

HOURGLASS Ambient Lighting Palette:
Data la mia pelle mista con imperfezioni, un prodotto davvero fondamentale per la mia base trucco è senza dubbio la cipria. Nonostante ciò, è un prodotto che non ho mai particolarmente amato, perché ho sempre trovato facesse sembrare l’incarnato finto e rendesse il fondotinta più pesante.
Fino a quando non ho provato questa palette di Hourglass.
Contiene tre diverse cialde, una da utilizzare su tutto il viso come vera e propria cipria, una per illuminare e l’altra come leggerissimo bronzer. La cosa fenomenale di questa palette è la texture assolutamente IMPALPABILE delle ciprie, che rendono la pelle opaca, ma luminosa, in modo naturale. Non posso più farne a meno.
Trovate più info e foto in questo post, in cui ve l’avevo presentata.

svr7

SVR Gel Detergente Physiopure:
Passando alla skincare, quest’anno ho provato davvero moltissimi prodotti nuovi. Questo gel moussant di SVR però, da quando l’ho iniziato, non l’ho più abbandonato e lo uso davvero TUTTI i giorni.
Si tratta di un gel leggero per la detersione del viso, da utilizzare dopo aver rimosso il makeup. Ha una texture leggera e fresca, che una volta a contatto con l’acqua si trasforma in morbida schiuma e lascia la pelle libera di respirare, una sensazione piacevolissima di pulizia.
Qualche info in più la trovate nella review che ho scritto qualche tempo fa 😉

noah-spray

NOAH Latte Spray all’Olio di Cotone:
Un’altro aspetto della beauty routine a cui ho dedicato particolare attenzione quest’anno è stata l’haircare, dato che i miei capelli sembrano essere una causa persa.
Questo prodotto però, mi ha dato una grossa mano. Lo utilizzo sempre dopo aver tamponato i capelli dopo averli lavati,  spruzzandone una moderata quantità sulle lunghezze.
In questo modo i capelli risultano immediatamente più facili da pettinare e contemporaneamente vengono nutriti e idratanti, senza assolutamente essere appesantiti (io ho i capelli molto fini e faccio molta fatica a trovare prodotti che non li appesantiscano, ma il Latte Spray Noah fa proprio un ottimo lavoro).

Ovviamente questa è una piccola selezione, ci sono molti altri prodotti che ho usato davvero tanto quest’anno, ma questi sono i miei super top, di cui non potrò più fare a meno.

Anche voi vi siete particolarmente affezionate a qualche prodotto quest’anno? Chi sono i vostri top del 2015?

A presto e…
BUON ANNO!
c.

2 Comments

  1. Mi ispira tantissimo il mascara di Urban Decay con apposita base! Non lo avevo mai preso in considerazione, ma se l’effetto è drammatico, fa sicuramente per me!
    Nonsolobeautycare.com

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.