Gioielli Maison 203 – Artigianato Digitale

Ciao ragazze! Durante un giro al Fuorisalone qualche giorno fa, in occasione della settimana del design milanese, la cosa che più mi ha colpita è stato lo spopolare delle stampanti 3D. Io, però, le avevo sempre pensate in una logica di progettazione e prototipazione rapida, ma ho scoperto che c’è ben di più, le possibilità che offrono sono davvero infinite.

IMG_4499 copy

Come può quindi la tecnologia delle stampanti 3D attirare l’attenzione di una beauty blogger?

All’interno del Superstudio Più, spazio veramente enorme, con una miriade di esposizioni è bastato un piccolo banchetto, quello di Maison 203: gioielli stampati in 3D.

IMG_4501 copy

La stampante 3D è il vero anello di congiunzione di un mondo così virtuale come quello dei modelli 3D che diventa una nuova forma di artigianato: l’artigianato digitale.

IMG_4502 copy

Cristalli stilizzati leggeri eppure resistentissimi, gruppi di foglioline che creano collane e anelli, geometrie tribali che ricordano l’artigianato etnico.

IMG_4504 copy

IMG_4506 copy

IMG_4508 copy

A partire da un unico filo di materiale plastico (tra cui il PLA, una bioplastica derivata dall’amido di mais – 100% eco-friendly) nascono infinite forme plasmate da designer e poi dipinte a mano che diventano collane, orecchini, bracciali, spille, anelli.

IMG_4500 copy

E tutto ciò prodotto da un’azienda italiana, di Treviso e con una stampante brianzola (Sharebot). E uno pensa di dover andare chissà dove per scoprire cose nuove, quando l’innovazione ce l’abbiamo proprio sotto il naso.

c.

IMG_4507 copy

IMG_4503 copy

Kiko Digital Emotion

DigitalEmotion_Header

Ciao ragazze! Finalmente riesco a racimolare un po’ di tempo per scrivere un’articolo! Dato che è appena uscita la collezione natalizia di Kiko Digital Emotion, volevo assolutamente commentarla con voi.

La nuova collezione in edizione limitata si ispira al mondo digitale, fatto di luce e colori metallici e unisce ai finish perlati e brillanti l’efficacia di formule tecnologicamente avanzate.

Quest’anno Kiko ha deciso di dividere la collezione invernale in tre categorie: Holiday Make Up, che presenta i pezzi più tradizionali, Skin Care and Fragrances, che racchiude appunto i prodotti per la cura del corpo e i profumi e Holiday Make Up Gifts, una speciale sezione studiata apposta per le idee regalo.

DigitalEmotion_Header_MakeUp

Cominciamo dagli occhi. La collezione Digital Emotion propone innanzitutto delle palettine da 3 ombretti cotti luminosi, le Cosmic Light Eyeshadow Palette(13,90€), in quattro varianti di colore.

kiko-digital-emotion-cosmic-light-eyeshadow-palette

Per rendere ancora più luminoso lo sguardo, ecco il Bright Eyes top coat (7,90€), un gel illuminante ad effetto perlato da utilizzare sopra l’ombretto o sull’arcata sopracciliare.

kiko-digital-emotion-bright-eyes

Dato che la parola d’ordine è LUCE, perché limitarsi all’ombretto, quando possiamo rendere i nostri occhi brillanti e preziosi grazie a un tocco di Sparkle Lashes Mascara(7,90€), proposto in oro e argento, da utilizzare sulla punta delle ciglia.

kiko-digital-emotion-sparkle-lashes-mascaraKiko ci propone anche delle matite occhi doppie a lunga tenuta, le Double Glam Eyeliner (7,90€), ciascuna con una coppia di colori facilmente accostabili, per dare profondità allo sguardo anche utilizzando un solo prodotto. Disponibili in sei varianti di colore.

kiko-digital-emotion-double-glam-eyeliner

Dato che è Natale, perché non esagerare un pochino? Ecco quindi che Kiko ci propone una nuova versione della sua maxi-palette da 16 colori, la Colour Evolution Must Have Eyeshadow Palette (34,90€).

kiko-digital-emotion-colour-evolution-must-have-eyeshadow-palette

Questa volta però, non abbiamo solo una palette occhi. Ecco che Kiko presenta anche una palette viso, la Colour Evolution Must Have Face Palette (34,90€), che presenta un highlighter, un bronzer e ben quattro blush di tonalità diverse.

kiko-digital-emotion-colour-evolution-face-palette

Luce, luce, luce! Su tutto il corpo 😀 C’è solo l’imbarazzo della scelta, dato che questa collezione propone ben quattro prodotti illuminanti diversi.

Il primo è una polvere cotta per viso e corpo, la Shimmer Powder (16,90€), proposta in tre versioni, una fredda e rosata, una neutra e una calda.

kiko-digital-emotion-shimmer-powder

Abbiamo poi il Pearly Puff (9,90€), l’immancabile piumino con polvere effetto diamante.kiko-digital-emotion-pearly-puff

Segue poi la pratica versione spray, lo Shimmer Distilled (14,90€), utilizzabile anche sui capelli.

kiko-digital-emotion-shimmer-distilled

Infine abbiamo la versione liquida, le Drops (6,90€), per creare punti luce su viso e arcata sopracciliare, proposte in quattro varianti di colore.

kiko-digital-emotion-drops

Passando alle labbra, la parola chiave è definizione, con la proposta di sei tonalità abbinate di Virtual Dream Lipstick (7,50€), il rossetto dal colore intenso e dalla texture scorrevole e di Virtual Dream Lip Pencil (5,90€). La gamma cromatica proposta è davvero ampia: ricopre dal nude al rouge noir, passando per il rosso acceso e il fucsia deciso.

kiko-digital-emotion-virtual-dream-lipstick

kiko-digital-emotion-virtual-dream-lip-pencil

Infine non potevano mancare gli smalti, sei tonalità di Digital Nail Lacquer (4,90€), anche questi all’insegna dei glitter.

kiko-digital-emotion-digital-nail-lacquer

DigitalEmotion_Header_SkinCareNella sezione Skin Care and Fragrances troviamo le Eau de Toilette e i trattamenti corpo idratanti e leviganti in tre profumazioni distinte: fiorita fruttata, fiorita cipriata e fiorita verde.

kiko-digital-emotion-fiorita-fruttatakiko-digital-emotion-fiorita-cipriatakiko-digital-emotion-fiorita-verdeCompletano la sezione tre varianti di Hyperreal Serum (13,90€), il primo dall’effetto Bonne Mine per ravvivare il colorito spento, il secondo, White Effect, per correggere le macchie brune e l’ultimo, Redness Corrector, per correggere rossori e couperose.

kiko-digital-emotion-hyperreal-serumDigitalEmotion_Header_Gifts

Nell’ultima sezione troviamo principalmente i set, pensati appositamente come idee regalo.

Per quanto riguarda gli occhi, partiamo con un set di 5 Long Lasting Stick Eyeshadow (22,90€), i celeberrimi ombretti in stick a lunga tenuta, presentati in cinque tonalità base: neutro, grigio-nero, verde, blu e marrone.

kiko-digital-emotion-long-lasting-stick-eyeshadow-set

Le tonalità degli Stick Eyeshadow sono riprese anche nel set di matite occhi, l’Automatic Precision Eyeliner and Kohl Set (19,90€).

kiko-digital-emotion-automatic-precision-eyeliner-anda-kohl-set

Anche per quanto riguarda i rossetti abbiamo un set che propone cinque diverse tonalità, adatte a diverse occasioni. Ecco l’Ultra Glossy Stylo Lipstick Set (16,90€). La versione di rossetti proposta è quella sheer a bassa coprenza, ma molto luminosa.

kiko-digital-emotion-ultra-glossy-stylo-lipstick-set

Per quanto riguarda gli smalti, vengono proposti ben due set differenti, ciascuno da 8 boccettini. Le tonalità tra i due set sono più o meno equivalenti, solo che nel Satin Nail Lacquer Set (19,90€) troviamo smalti dal finish microperlato, mentre il secondo, lo Sugar Mat Nail Lacquer Set (19,90€), è composto esclusivamente da smalti 3D effetto sabbia/zucchero.

kiko-digital-emotion-satin-nail-lacquer-set

kiko-digital-emotion-sugar-mat-nail-lacquer-set

Per questo Natale, Kiko propone anche un mini set di pennelli, il Digital Emotion Brush Set (39,90€), contenente sia pennelli viso, che pennelli occhi.

kiko-digital-emotion-brush-set

Ultimo pezzo della collezione è la Digital Emotion Pochette (9,90€), per racchiudere i vostri regalino truccosi 😉

kiko-digital-emotion-pochette

Dunque, tirando le somme di questa collezione, devo dire che mi piace poco. Oltre al fatto che il tema non mi entusiasmi particolarmente e che non ci trovi nessun collegamento alla stagione che questa collezione dovrebbe rappresentare, penso che i colori proposti siano piuttosto banali e ripetitivi, soprattutto per quanto riguarda i set regalo. 

Annotazioni: che bisogno c’era di lanciare le palette trio quando Kiko ha appena introdotto il sistema di palette componibili [Clics]? A mio avviso avrebbero potuto tranquillamente introdurre una gamma di cialdine in edizione limitata e ognuno avrebbe potuto scegliere i colori che preferiva. 

Continuo poi a non apprezzare la mega palette da 16 colori, inutilmente troppo costosa (adesso si aggiunge anche quella di prodotti viso) e stesso discorso vale per il set di pennelli: 39,90€ per sei pennelli?!?!? No scusate, un set da 6 di Real Techniques costa 30$, direi che l’argomento è chiuso.

Poi vabbè, mille illuminanti, abbiamo capito che ne vendete tanti sotto Natale, però a sto punto un paio metteteli nella collezione permanente. Che senso ha fare una collezione con 4 prodotti equivalenti? o.o

Dulcis (mica tanto) in fundo, non capisco cosa se ne debba fare una di 5 rossetti, o di 5 matite occhi (per di più di colori che secondo me la metà di voi ha già) e così via.. E poi se mi piace un colore solo non lo posso acquistare perché è venduto in set. Avrei preferito dei set, magari divisi per tonalità, ma che comprendessero un prodotto per ogni tipologia. Sarebbe chiedere troppo fare dei set componibili a prezzo fisso, in cui ognuna possa ficcare i, diciamo 5, prodotti che preferisce?

Bah, direi che ho già detto fin troppo xD Di cose che mi piacciono ce ne sono poche, diciamo gli Sugar Mat, che adoro, ma per cui vale lo stesso discorso di prima, e il Bright Eyes Top Coat, sempre che non faccia un poccio con la polvere dell’ombretto..

Ditemi che non sono l’unica a pensarla così xD Fatemi sapere le vostre opinioni su questa collezione! Sono curiosa! 😀

Baci,

c.

(foto da www.kikocosmetics.it)

OPI Collezione Bond Girls

946504_642259669134523_916998678_n

Ciao ragazze!

Oggi parliamo di smalti e in particolare di OPI 😀

Dopo aver lanciato una collezione dedicata all’ultimo film di James Bond, Skyfall (in cui era compreso il bellissimo top coat a 18 carati The Man With The Golden Gun ** ) OPI, in occasione dei 50 anni dal primo episodio, ha deciso di concentrarsi (com’è giusto, dato che si parla di smalti) sulle donne della serie, le bellissime e immancabili Bond Girls, dato che anche loro hanno un posto d’onore nel mito dell’agente 007 😀

Ne nasce così una collezione composta da sei smalti Liquid Sand, ovvero ad effetto sabbiato, dedicati ognuno a una protagonista femminile dei film tratti dai romanzi dello scrittore Ian Fleming.

Opi-Bond-Girls

A Solitaire di Vivi e Lascia Morire viene associato un bianco perlato, a Pussy Galore di Missione Goldfinger un rosa tenue, a Tiffany Case di Una Cascata di Diamanti, un azzurro brillante.

Bond-Girls-Opi

A Honey Rider del film Licenza di Uccidere viene abbinato un oro metallizzato, a Jinx di La Morte Può Attendere un rosso aranciato e a Vesper di Casinò Royale, un viola scuro.

Tutti gli smalti contengono dei mini-glitter.

Il prezzo è di circa 9$ ciascuno, ma possono esiste anche un set da 4 smalti mini (Jinx, Vesper, Pussy Galore e Solitaire, chissà perchè non tutti e 6, bah o.o) a 17$. Sono disponibili da maggio 😀

OPI-mini-set-Bond-Girls

Che ne pensate? A me piacciono molto, in genere le collezioni ispirate ai film e apprezzo che questa sia dedicata alle Bond Girls in particolare. Anche se, in questo caso, non trovo molto particolari i colori, mi piacciono le associazioni con i personaggi 😀

Fatemi sapere qual è il vostro smalto o la vostra Bond Girl preferita 😀

c.

Collistar Bronze Look – Collezione Estate 2013

bronze1

 

Ecco, dopo tre o quattro giorni passati sul terrazzo a prendere questo splendido sole, sono proprio nel mood di parlarvi di questa caldissima collezione estiva. Sto parlando della Bronze Look di Collistar, che ruota appunto attorno all’abbronzatura e ai colori principi dell’estate, ovvero i metalli: bronzo, rame e oro.

Passiamo subito ai prodotti.

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141282_big

Prodotti occhi:

Ombretto Gioiello Effetto Strass (16€)

Come prodotto principale per gli occhi abbiamo questi ombretti liquidi ultra brillanti, che ricordano quelli della nuova collezione Dior Bird Of Paradise, sia nella texture, che nei colori.

Devo dire che mi ispirano davvero molto, perchè risultano facili da applicare e leggeri, cosa che ritengo fondamentale, soprattutto nella stagione calda.

Le tonalità sono due:

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141271_big

 

Oro

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141270_big

 

Rame

Eye Liner Professionale (20€)

Per definire lo sguardo e illuminarlo ancor di più, ci sono le due nuove nuances di eyeliner professionale, che comunque seguono le tonalità degli ombretti, per un effetto tono su tono, oppure a contrasto.

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141274_big

 

Oro Glitter

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141269_big

• Oro Metallo

Prodotti viso:

Terra Abbronzante 3D (29,50€)

Ecco il pezzo forte della collezione, una terra abbronzante dalla texture morbida e setosa e dai riflessi multidimensionali. Viene presentata in 4 tonalità, per adattarsi a tutti i toni di pelle e di abbronzatura e par di più i nomi sono davvero golosi, tanto che se ne sente quasi il profumo **

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141278_big

 

Miele

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141281_big

 

Biscotto

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141279_big

 

Cannella

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141280_big

 

Cacao

Prodotti labbra:

Glossy Balm Colore e Protezione SPF 15 (16€)

Per quanto riguarda i prodotti labbra, in linea con l’effetto naturale di questa collezione, abbiamo due gloss, dai colori tenui e rosati, rigorosamente con fattore di protezione, date che si parla di estate e di sole.

Le tonalità sono due:

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141272_big

Caramello

 il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141273_big   

Pesca

Smalti:

Smalto Gioiello Effetto Strass (6,50€)

Anche gli smalti sono in linea con i trend di quest’estate: luminosità e brillantezza e quindi glitter 😀

Delle tre tonalità proposte, una è in linea con i colori della collezione, mentre le altre due sono gli unici toni freddi presenti, per creare contrasto col resto del look e far risaltare ancor di più l’abbronzatura 😀

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141276_big

Platino Strass

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141277_big

 

Acquamarina Strass

il-make-up-collistar-primavera-estate-2013-sunnylike-effect_141275_big

 

Fucsia Strass

Ecco tutto. Tutto quanto serve a creare un look semplice e fresco e che si intoni coi colori naturali dell’estate.

Infatti io amo questi colori durante tutto l’anno, ma soprattutto d’estate perchè si fondono con la pelle diventando molto naturali ed esaltando l’abbronzatura. Davvero stupendi.

Come già detto, non vedo l’ora di provare gli Ombretti Gioiello 😀

Voi cosa ne pensate? Vi ispira questa collezione?

c.

Pupa Nail Art – Crazy Crystals

Anche Pupa continua nella moda delle nail art effetto materico, scegliendo di lanciare uno smalto effetto sabbia, chiamato Crazy Crystals.

Per ora si sa ancora poco, se non che le nuances saranno 12 e che gli swatches saranno disponibili da settimana prossima.

Per ora, sulla pagina facebook di Pupa è stata pubblicata questa immagine:

Schermata 2013-04-10 alle 17.11.54

Come si può vedere, l’effetto sabbia è accompagnato anche da microglitter, che rendono la texture ancora più sfaccettata.

Ecco sei dei dodici colori prossimamente disponibili:

Crazy-Crystals-Kit-nuances

A differenza di altri smalti dall’effetto simile, come gli Sugar Mat di Kiko, quelli di Pupa sono composti da un kit, contenente il Lasting Color del colore di base (5 ml), una boccettina di Crazy Crystals dal colore abbinato, un pennellino e una vaschettina per raccogliere gli eccessi.

Come avrete intuito, per ottenere questo effetto speciale occorreranno due passaggi, prima si stende lo smalto tradizionale e poi si appoggia l’unghia ancora fresca nei cristalli.

L’effetto finale sarà proprio quello di avere un sottile strato di sabbia finissima e scintillante sulle unghie 😀

Crazy-Crystals-Nail-Art-Kit

Il prezzo di ogni kit sarà di 13,90€ per 5ml, quasi tre volte il prezzo degli Sugar Mat di Kiko (che però contengono 11ml di prodotto), pari a quello dei Liquid Sand di OPI (che però sono da 15ml) e il doppio rispetto ai Texture di China Glaze (7€ per 14ml).

C’è da dire che gli smalti di queste tre case si assomigliano abbastanza (in tutti e tre la texture si forma semplicemente con l’asciugarsi del prodotto), mentre l’effetto dei Crazy Crystals è diverso.

kiko-sugar-mat-641-rosa-fragola-strawberry-pink-effetto-sabbia

(foto di Nail Polish Army)

DSCF4090a

(foto di LabMuffin)

china-glaze-texture-itty-bitty-and-gritty-swatch-liquid-sand-smalto-ruvido-3d

(foto di Nail Polish Army)

72836_10151424966814891_1251154238_n

Detto questo, secondo me il prezzo dei Crazy Crystals è un po’ altino, è perfino superiore a quello degli smalti Bubbles, sempre della Pupa (12€).

L’effetto mi piace molto, ma credo di preferire la comodità degli smalti “tutto in uno” xD

Voi che ne pensate?

c.

Ciatè Very Colourfoil Manicure

elle-ciate-foil-nails

Per la primavera 2013 Ciatè lancia una nuova manicure ad effetto speciale, la Very Colourfoil Manicure.

Come suggerisce il gioco di parole del nome, questa manicure è basata sull’utilizzo di foglietti multicolori per ottenere effetti sempre diversi e personalizzati.

Mi spiego meglio, nel kit sono compresi uno smalto, una boccettina di colla speciale (Foil Fix Glue) e ben 30 fogli con texture differenti.

Come funziona: prima si stende lo smalto, per creare una base di un colore uniforme. Una volta asciutto si “sporca” di colla l’unghia, con delle piccole gocce qua e là. Sull’unghia potremo poi applicare uno dei fogli contenuti nella confezione. Una volta rimosso il foglietto, strappandolo letteralmente dall’unghia, alcuni frammenti del foglio rimarranno incollati, creando delle forme irregolari. Potremo poi ripetere il passaggio quante volte vorremo, utilizzando diversi fogli in modo tale da creare un disegno davvero unico. Una volta soddisfatte del risultato ottenuto potremo sigillare tutto con un top coat trasparente (non incluso nella confezione).

ciate-very-colourfoil-manicure-2013-collection

I kit disponibili sono tre:

Carnival Couture: Kiss Chase + 30 fogli nelle tonalità Blaze, Babe, Bounce, Beaut, Bloom e Brill:

s1516293-main-Lhero

Kaleidoscope Klash: Pepperminty + 30 fogli nelle tonalità Stomp, Splash, Shout, Snog, Sing e Smash:

s1516285-main-Lhero

Wonderland: Cream Soda + 30 fogli nelle tonalità Flash, Fizz, Feisty, Fling, Flirt e Frost:

s1516277-main-Lhero

Questa manicure praticamente unisce due degli ultimi trend in fatto di nail art, ovvero la holographic e la mirror 😀

Pur non amando particolarmente questi effetti, apprezzo quest’idea di manicure per il fatto che sarà ogni volta diversa e unica 😀

I kit per ora sono disponibili solo nelle Sephora d’oltreoceano, per 19$ l’uno.

Voi cosa ne pensate? Vi piace quest’effetto?

c.