Blogger We Want You / Pupa Make Up Styler – Votazioni Terminate!

Schermata 2013-01-08 alle 17.38.48

Ragazze, sono ufficialmente terminate le votazioni sulla tab di facebook sul profilo di Grazia per le finaliste del contest Blogger We Want You – Diventa la Nuova Pupa Make Up Styler!.

Domani si sapranno i risultati. Io per ora ci tengo a ringraziare davvero di cuore tutte voi che mi seguite e che mi avete votato. Non avrei mai pensato di arrivare in finale e sul tab di facebook sono riuscita a racimolare più di 3100 voti! Davvero incredibile, grazie di tutto! 😀

Complimenti anche alle altre finaliste, adesso possiamo tutte solo incrociare le dita! 😀

A domani!

c.

 

Nail Art Smalto Glitter Fai da Te + Peel Off – Nero&Rame

DSCN3610 copy

Nuova nail art, realizzata sempre creando uno stencil con lo scotch di carta e utilizzando i glitter per make up che ho acquistato l’altro giorno 😀

DSCN3583 copy

Questo è tutto l’occorrente 😀

DSCN3587 copy

Ho iniziato stendendo una base di colla vinilica (della semplice Vinavil) in modo tale da creare uno smalto peel off, ovvero uno smalto che si può rimuovere come una pellicina, senza l’aiuto dell’acetone.

Questa tecnica è stata mostrata anche in un recente video di ClioMakeUp e l’ho utilizzata perchè lo smalto scuro tende spesso a tingere le unghie e in questo modo si crea una barriera appunto tra l’unghie e il pigmento.

Quindi ho applicato la colla con un semplice pennellino da pittura su tutte le unghie.

DSCN3588 copy

Una volta asciutto ho applicato uno smalto nero, il n.275 di Kiko, su tutte le unghie tranne che sull’anulare.

DSCN3592 copyDSCN3591 copy

Ho applicato poi un top coat opacizzante, il 3 in 1 MAT di Kiko.

DSCN3597 copyDSCN3595 copy

Poi sono passata a creare il mio smalto glitter. Mi è bastato versare, con l’aiuto del pennellino, qualche goccia di smalto trasparente (ho usato il Lasting Color della Pupa) su un pezzo di plastica e poi con una palettina aggiungerci i glitter.

Questo è un metodo facilissimo per creare tutti gli smalti glitterati che vogliamo, senza starne a comprare mille. Infatti comprare i glitter costa pochissimo (io li ho pagati circa 50 centesimi) e poi li potete usare non solo come smalto, ma anche per il make up. E potrete avere a basso costo tutte le colorazioni che desiderate, in più realizzandone solo la dose che andrete poi effettivamente ad utilizzare 😀

Dunque, una volta miscelati i glitter allo smalto, li ho applicati col pennellino da nail art sull’anulare, cercando di pressarli, in modo tale da non avere delle irregolarità.

DSCN3598 copy DSCN3600 copy

In seguito con lo scotch ho creato lo stencil, formando una riga orizzontale a metà dell’unghia.

DSCN3604 copy

Ho applicato lo stesso smalto glitterato.

DSCN3605 copy

E, una volta asciutto, ho rimosso lo scotch.

Questo è il risultato finale, per essere sicura che i glitter non si staccassero, ho applicato una passata di top coat trasparente sull’anulare 😀

DSCN3608 copy

Ecco qui, spero vi piaccia! 😀

c.

DSCN3609 copy

Vi ricordo che oggi è l’ultimo giorno in cui è possibile votare per il contest di Grazia.it e Pupa per diventare la nuova Pupa Make Up Styler, in cui sono finalista! Se ti è piaciuto questo articolo o il mio blog, ti sarei molto grata se cliccassi sul cuoricino di fianco al mio nome:

badge_finalistVota CookieBeauty!

 

Review Fondotinta Sephora Mineral

DSC_0331 copy

Ciao ragazze! Siamo tutte alla ricerca del fondotinta perfetto, infatti ho provato diversi fondotinta dalle diverse formulazioni. Avendo sentito parlar bene del fondotinta minerale, ero molto curiosa di provarlo, solo che non mi ero mai decisa ad acquistare quello della Bare Minerals per il suo costo elevato. Quindi, quando quest’estate ho trovato in saldo quello di Sephora, ho deciso che per provarlo, sarebbe andato bene anche quello e l’ho acquistato. (Anche nei saldi invernali di questi giorni è di nuovo scontato, ma solo nella versione pià scura -10€- le altre le trovate a 17€ ).

DSC_0334 copy

Lo scatolino, come potete vedere dalla foto presenta un “tappo” bucherellato interno, in modo tale da far uscire solo una minima quantità di prodotto. Purtroppo però non ha ulteriori sigilli per chiudere i buchini quando non lo si utilizza, quindi se lo mettete in un beauty case, il risultato sarà quello che vedete in foto xD

Questo fondotinta è abbastanza coprente e modulabile, infatti io lo applico su tutto il viso con un kabuki e poi tampono una minima quantità con un pennello da correttore bagnato sui brufoletti e le imperfezioni e devo dire che li copre completamente.

Il risultato finale è buono, ma rimane comunque un po’ polveroso.

È ottimo in estate e per chi ha la pelle grassa, perché tende ad asciugare la pelle (nonostante vi sia scritto che contiene principi attivi idratanti), infatti da quando ha iniziato a fare freddo sono ritornata al fondotinta liquido.

Io ho comprato la tonalità più chiara, la n.10 Clair e devo dire che si adatta perfettamente al mio colorito. È presente in 8 tonalità per i diversi toni e sottotoni.

Vi lascio lo swatch del mio:

swatch

La cosa davvero positiva di questo fondotinta è che non è comedogeno, senza parabeni, profumo, allergeni, talco. Contiene più del 97 % di minerali ed è quindi adatto ad ogni tipo di pelle e a basso rischio di allergie.

Lo consiglio decisamente 🙂

La quantità contenuta nella confezione è 3,2 g e il prezzo (pieno) e di 17€.

c.

Se hai trovato interessante questo articolo, votami al concorso di Grazia.it e Pupa, ci vogliono solo pochi secondi!

badge_finalistVota CookieBeauty!

 

Printemps Precieux & Les Delices de Chanel, la nuova primavera Chanel

Ciao ragazze! Dato che ho appena comprato un paio di prodotti Chanel e li sto amando alla follia, vi voglio mostrare le prossime collezioni primaverili del brand: Printemps Precieux e Les Delices de Chanel.

 Printemps Precieux

Chanel-Printemps-Precieux-570-1

Collezione decisamente fresca, fine e molto femminile. I toni prevalenti sono quelli del rosa, del pesca e i neutri. I prodotti che compongono questa collezione sono:

S164396_XLARGEChanel-Spring-2013-Precieux-Printemps-Quadra-Eyeshadow-570

Les 4 Ombres Eyeshadow Palette, n.39 Raffinement, dai toni del tortora e marrone, perfetta per qualsiasi look, da quelli semplici e freschi a quelli più intensi. (vi ho messo 2 foto, perchè nella prima foto di questo post, dov’è presentata tutta la collezione, viene inserita la seconda palette, ma sul sito americano di Chanel, nella sezione dedicata alla nuova collezione viene proposta quella “Quadra”. Non chiedetemi perché, nel dubbio, ve le ho messe entrambe).

Chanel-Spring-2013-Precieux-Printemps-Duo-Eyeshadow-570

Ombre Contraste Duo, n.37 Sable-Emouvant, anche questo ombretto duo richiama gli stessi toni neutri del quad, solo che il risultato è decisamente meno particolare (dalla collezione estiva 2012).

Chanel-Spring-2013-Precieux-Printemps-Stylo-Yeux-570

Stylo Yeux Waterproof Eyeliner, tre matite occhi automatiche waterproof nelle tonalità n. 89 Or Rose, n.100 Santal e n.102 Beryl (dal basso verso l’alto).

Chanel-Printemps-Precieux-570-2

Poudre Signée de Chanel, illuminante rosa chiarissimo, in linea con i toni della collezione.

Chanel-Printemps-Precieux-570

Joues Contraste Powder Blush, n.76 Frivole, di un bellissimo rosa pesca.

Chanel-Spring-2013-Precieux-Printemps-Lipstick-570

Rouge Allure, in quattro nuove tonalità, tenui, tranne il prugna, che si ripresenta sull’onda del Rouge Allure Velvet della collezione natalizia, L’Impatiente.
I quattro colori sono: n.119 Captivante, ambra, , n.116 Envoutante, prugna, n.114 Precieuse, beige, e n.112 Fantasque, rosa chiaro perlato.

Capture

Rouge Allure Velvet, nelle tonalità n.43 La Favorite, di un bellissimo color corallo (questo credo proprio che entrerà a far parte del mio beauty case XD ) e n.42 L’Eclatante, rosa shocking.

Capture1

Rouge Allure Extrait de Gloss, nelle tonalità n.69 Merveille, prugna e n.70 Attirance, nude.

Chanel-Spring-2013-Collection-Printemps-Précieux-de-Chanel

Rouge Double Intensitè, n.11 Rose Pearl, un rosa intenso caldo.

palissandre rubellite

Le Crayon Lèvres, nelle tonalità n.59 Palissandre e n.58 Rubellite.

Chanel-Spring-2013-Precieux-Printemps-Le-Vernis-570

Troviamo infine gli immancabili smalti Le Vernis, nelle tonalità n.569 Emprise, un rosa chiaro, n.571 Fracas, rosa-fucsia e n.573 Accessoire, bordeaux. Ecco questi sono forse gli elementi della collezione che, insieme al duo di ombretti, mi deludono di più, perchè, pur accordandosi perfettamente con la collezione, non sono niente di nuovo. Nel complesso però trovo questa collezione molto elegante e raffinata e adoro particolarmente, oltre al Rouge Allure Velvet La Favorite, anche il blush, che trovo molto delicato.

spring2013_chanel001

• Les Delices de Chanel

Chanel-Le-Blanc-Spring-2013-Les-Delices-de-Chanel-Collection

Non è finita qui, per questa primavera Chanel lancia anche un’altra collezione, Les Delices de Chanel. Questa la definirei, se così si può dire, più metallica. Vediamo quali sono i prodotti che ne fanno parte.

quad

Les 4 Ombres Eyeshadow Palette, quad di ombretti dalle tonalità decisamente più fredde in cui spicca un bellissimo color prugna.

illusion

 

Illusion d’Ombre, in un color oro chiaro (e qui apro una parentesi: dopo il n.89 Vision e il n.187 Apparence della collezione natalizia, che bisogno c’era di un altro oro, in una linea di ombretti che conta ancora così poche tonalità???)

crayon

Stylo Yeux Waterproof Eyeliner, nella tonalità n.77, un bordeaux adatto per intensificare un look creato con la palette Les 4 Ombres.

blush

Joues Contraste Powder Blush, nella particolarissima tonalità bianco-oro, che quindi più che come un blush, si configura come illuminante.

coco shinw

Rouge Coco Shine, presente in due versioni (di una, purtroppo non ho trovato la foto ufficiale), Pink Silver e Peachy Beige.

gloss

Infine, sempre per le labbra, troviamo poi due gloss, gli Aqualumière Gloss, nelle tonalità Bright Pink Orange e Copper.

Come avrete notato, per questa collezione non ci sono ancora notizie certe riguardanti i nomi di tutti i prodotti, ho riportato quelli che sono riuscita a trovare.

Entrambe le collezioni saranno disponibili tra fine gennaio e febbraio.

Cosa ne pensate?? C’è qualche prodotto che vi colpisce particolarmente??

c.

Se ti è piaciuto questo articolo, votami al concorso di Grazia.it e Pupa! 😀

badge_finalistVota CookieBeauty!

Tape Nail Art Mexico

DSCN3576 copy

Buon giorno ragazze! Buona Befana!! 😀 Avete ricevuto una bella calzettona ricolma di dolci?? **

Comunque, tornando al post…Perchè questo titolo? Beh, perchè questa nail art, nelle forme e nei colori, mi ricorda il Messico, perciò l’ho chiamata così xD

Insomma è l’ennesima tape nail art, ovvero nail art realizzata con lo scotch, per farvi vedere quante cose si possono realizzare con un semplice rotolo di scotch di carta 😀

Per realizzare questa nail art ho preso spunto da una foto trovata sul web e poi l’ho adattata ai miei gusti, aggiungendo il contrasto tra base opaca e dettagli lucidi, che in questo periodo, come avrete capito, mi sta piacendo un sacco xD

Allora, dopo aver applicato il mio base coat, applico uno smalto azzurro, io ho utilizzato il n.295 della Kiko.

DSCN3549 copyDSCN3527 copy

Dopodichè applico un top coat opacizzante, io uso sempre il solito 3 in 1 MAT della Kiko.

DSCN3551 copy

Poi preparo lo scotch, per ogni unghia su cui realizzeremo il disegno, ci servirà un pezzo abbastanza largo e due striscioline sottili.

DSCN3555 copy

Dispongo lo scotch sull’unghia, applicando la striscia larga lievemente in obliquo e le altre due a formare una V. Prima di applicare lo scotch, ricordatevi sempre di passarlo prima su una mano, in modo tale che non incolli troppo, rovinandovi lo smalto. Allo stesso proposito, assicuratevi che la vostra base sia davvero asciutta prima di procedere  questo passaggio.

DSCN3557 copy

In seguito applico uno smalto color fango, il n.321 di Kiko, solo nella V centrale.

DSCN3560 copyDSCN3559 copy

Applico poi nelle altre due sezioni uno smalto grigio chiaro, io ho utilizzato il n.349 sempre di Kiko.

DSCN3564 copyDSCN3562 copy

Una volta lasciato asciugare per bene lo smalto, potete rimuovere le striscioline di scotch, facendo molta attenzione a non rovinare lo smalto.

DSCN3566 copy DSCN3568 copy

Inizialmente pensavo di lasciare la decorazione solo sugli anulari, ma una volta realizzata ho visto che non era troppo pesante e che anzi, l’azzurro intenso delle altre dita quasi non la faceva notare, percui ho deciso di realizzarla su tutte le unghie.

Ecco il risultato finale 😀

DSCN3576 copy

Cosa ne pensate?

c.

Se questa nail art ti è piaciuta, supportami al concorso di Grazia.it e Pupa 😀 Mi aiuterai a diventare la nuova Pupa Make Up Styler! 😀 GRAZIE!!! 😀

badge_finalistVota CookieBeauty!

 

Haul Nail Art & Vivi Verde Coop

Ciao ragazze! Oggi sono felicissima, perchè, durante un girettino in compagnia di mia cugina (che oggi compie 20 anni ❤ Auguri Michy <3) e di mia zia (<3), ho FINALMENTE trovato le perline per la caviar manicure!!!

DSCN3534 copy

Le avevo sempre adocchiate su ebay, dati i prezzi proibitivi della Ciatè, ma tra le spese di spedizione e soprattutto l’incertezza dei tempi di spedizione (dato che ovviamente gli articoli più convenienti provenivano da Hong Kong), non mi ero mai decisa ad acquistarle. Bene, oggi in un negozio cinese, ho trovato un set di ben 15 boccettine di perline di colori diversi 😀 Ok, non del tutto diversi, perchè ce ne sono 2 rosse, 2 viola e 2 di due rosa molto simili, ma non fa niente, anche perchè in ogni scatolina non ce ne sono poi così tante (spero di riuscire a ricoprire 10 unghie con ogni boccettina, ma non ne sono del tutto sicura o.o). Mi spiace solo che manchi il nero 😦 Beh, continuerò a cercarlo 🙂 Sono invece molto contenta della presenza dell’oro e dell’argento e non vedo l’ora di iniziare ad usarli, quindi, se vi interessa la caviar manicure, seguitemi perchè ci saranno sicuramente delle nail art realizzate con questa tecnica 😀

Il prezzo è davvero bassissimo, 4,90€ originariamente, ma scontato a meno di 4.

DSCN3535 copy

Nello stesso negozio ho acquistato anche 2 scatoline di glitter finissimi, che utilizzarò sia per la nail art, che per qualche make up particolare 😀

La boccettina più piccola è grande quanto quelle delle perline per la caviar manicure e contiene glitter di un bell’oro caldo, mentre la più grande, che credo ne contenga più del doppio, è di glitter color rame.

Dovevano costare rispettivamente 50 e 90 centesimi, ma sono state scontate anch’esse, tanto che alla fine ho pagato 4,40€ in totale.

DSCN3538 copy DSCN3539 copy DSCN3544 copy

Infine ho fatto un ultimo acquistino, piccolo, ma interessante: il burro cacao della linea Vivi Verde Coop.

Questa linea mi interessa molto, in quanto è cruelty free e non contiene oli minerali, parabeni, siliconi, coloranti, peg, polimeri sintetici.

Contiene tutti ingredienti naturali tra cui estratto di camomilla e olio di Jojoba provenienti da agricoltura biologica e i prezzi sono molto bassi.

Per ora ho acquistato il burro cacao, perchè ne avevo bisogno, ma sicuramente comprerò anche qualcos’altro di questa linea 😀

DSCN3529 copy

Voi l’avete provata? Cosa ne dite?

c.

Se questo articolo ti è piaciuto, votami anche oggi al concorso di Grazia.it e Pupa! 😀 Ormai manca pochissimo!! 😀

badge_finalistVota CookieBeauty!