3INA – Liquido, opaco o glossy, a ognuna il suo rossetto!

Ciao a tutte, ben trovate! 😊
Parto subito con una domanda a bruciapelo:
se nel vostro makeup-kit ci fosse spazio per un solo prodotto labbra e doveste decidere quale tipologia portare con voi, cosa scegliereste?

3INA (si legge “mina”) ha non una, ma ben 3 risposte: rossetti matte, tinte a lunga tenuta e matitoni.
Ecco i pro e i contro delle varie alternative.

Continua a leggere 3INA – Liquido, opaco o glossy, a ognuna il suo rossetto!

Prima linea di makeup Douglas: Beautify You! – Tutti i prodotti

Ciao ragazze! Tutto bene? La settimana appena finita è stata intensissima e piena di cose da fare, perciò riesco solo ora a parlarvi di un evento a cui ho partecipato, che sono sicura non vorrete perdervi. Sono stata invitata infatti alla presentazione di una grande novità: le profumerie Douglas hanno finalmente lanciato una loro linea di makeup! E che linea! I prodotti sono davvero tantissimi, molti dei quali davvero curiosi. Continuate a leggere il post e li scoprirete tutti! ;D

Continua a leggere Prima linea di makeup Douglas: Beautify You! – Tutti i prodotti

Swatches nuovi Make Up For Ever Aqua Matic – i matitoni tuttoproof

Pro-Aquamatic-post

(Header Photo Credits: makeupforever.com)

Buonasera ragazze, questo pomeriggio me ne stavo bella bella da Sephora ad aspettare una mia amica, swatchando le stupende matite 24/7 della Urban Decay che voglio comprare da non so quanto tempo, ma sono talmente tante e talmente belle che non riesco mai a decidermi su quale scegliere (se qualcuno ha consigli, sono tutta orecchie 😉 ). Ero del tutto ignara del fatto che, a un solo espositore di distanza, campeggiavano in tutta la loro magnificenza i nuovi matitoni ombretto di Make Up For Ever: gli Aqua Matic *-* 10 ombretti waterproof in formato stick automatico, con temperino incorporato, dalle tonalità molto varie: diversi neutri shimmer e satinati dai rosa-beige ai tortora, ai marroni, al nero, illuminati da colori accesi come il blu elettrico, il viola e il fantastico-stupendo-magnifico-meraviglioso verde lime *-*

aqua-matic-mufe-swatch-shades2

Ecco quindi gli swatches, partiamo con quelli fatti all’ombra, che secondo me sono quelli che rendono meglio l’idea del colore:

aqua-matic-mufe-swatch-ombra

aqua-matic-mufe-swatch-ombra3

aqua-matic-mufe-swatch-ombra4

aqua-matic-mufe-swatch-ombra2aqua-matic-mufe-swatch-ombra5

Ora una carrellata di foto fatte al sole, per cercare di catturare i riflessi:

aqua-matic-mufe-swatch-sole6aqua-matic-mufe-swatch-sole2 aqua-matic-mufe-swatch-sole3 aqua-matic-mufe-swatch-sole4 aqua-matic-mufe-swatch-sole5

Ecco come si presentavano dopo circa 3 ore dall’applicazione (praticamente intatti):

 

aqua-matic-mufe-swatch-3ore

Per vedere quanto si fossero fissati, li ho sfregati energicamente con un dito e questo è il risultato:

aqua-matic-mufe-swatch-sfrego

Non contenta, ho voluto testare la waterproofficità lavandomi le mani e sfregando ben bene col sapone sopra ai tratti.. et voilà:

aqua-matic-mufe-waterproof

Ricapitolando:

Processed with Moldiv

BTW ognun0 ha il costo di 23€ e dato che non potevo acquistarli tutti per verificarne le prestazioni, ho fatto quello che ho potuto maltrattando gli swatches come meglio mi è riuscito.

In ogni caso gli Aqua Matic sono reperibili presso i punti vendita Sephora e sul sito, anche se lì magicamente i colori sono 9 (il mistero del marrone perduto).

 

Che dire ragazze, fatemi sapere come vi sembrano questi nuovi matitoni e se li comprereste o se preferite le versioni low cost (leggasi Kiko). Poi, quale delle 10 tonalità vi piace di più? Sono curiosa 😀

A presto,

c.

Swatches Kiko Dark Heroine + Prime Impressioni

Ciao ragazze! Finalmente sono riuscita a fare un salto da Kiko per dare un’occhiata alla nuova collezione autunnale in Edizione Limitata, la Dark Heroine.

Ho dato un’occhiata generale a tutti i prodotti e li ho swatchati quasi tutti per avere una prima idea di pigmentazione e durata.

Mi hanno fatto un’ottima impressione le matite automatiche, le Twinkle Eye Pencil, ottima scrivenza e pigmentazione, brillantissime. Bellissima la 06, la più luminosa in assoluto. Molto belle anche la 05, dal colore blu petrolio molto intenso, la 03, color prugna con glitter di un viola più chiaro e la 02, marrone con glitter dorati.

Swatches:

Gli Smoky Look Eyeshadow, purtroppo presenti solo in 5 delle 10 tonalità, mi hanno ricordato, come consistenza e scrivenza, più delle matite che degli ombretti in stick.

Swatches:

Molto carini gli illuminanti in stick (Dazzling Highlighter), davvero luminosissimi, il primo più sul bianco, il secondo più rosato. Mi hanno colpito meno i blush in stick (Velvet Stick Blush), che creano dei grumi e non rilasciano uniformemente il colore. I primi 3 (01,02, 05) sono matte, Select Espresso (06), invece, ha una lieve perlescenza dorata.

Swatches (in bianco gli Highlighter, in marrone i Blush):

Non vi parlo dei bronzer, perchè essendo un prodotto che al momento non mi interessa, non li ho nemmeno provati xD

Per quanto riguarda le Colour Impact Eyeshadow Palette, ho swatchato la prima, la 01 Lounge Warm Tones, che è quella coi colori più classici e versatili. Ho notato i primi due colori un po’ polverosi e il 3 non molto scrivente, ma pieno di glitter. Questa palette, però, si è rifatta decisamente con gli altri tre, tutti pigmentatissimi. Mi ha colpito soprattutto il colore più chiaro, davvero intenso anche con pochissimo prodotto. 50-50. Le altre non le ho swatchate quindi non saprei dirvi. In ogni caso ho provato gli ombretti solo da asciutti, può darsi che da bagnati si rivelino decisamente migliori.

Swatches:

Fantastici i Latex Like Lipsticks, supercoprenti, soprattutto per quanto riguarda i primi 4 colori, che sono poi quelli più intensi (soprattutto lo 04 Plastic Red ha una scrivenza fenomenale). Texture morbida e cremosa e finish abbastanza lucido. Adoro lo 02 Iconic Magenta, un colore non troppo scuro, che credo doni praticamente a tutte 🙂 Purtroppo le foto le ho scattate appena arrivata a casa, quindi i rossetti sono un po’ sbavati 😦 Appena applicati vi assicuro che i primi quattro erano davvero coprenti al 100%. Gli ultimi due sono più sheer.

Swatches:

Per quanto riguarda il Neon Glow Light Effect Serum che tanto mi aveva fatto brillare gli occhi, alla fine non si è conquistata un posto nella mia beauty bag. Innanzitutto dal vivo la magia della doppia spirale un po’ svanisce 😦 C’è, ma è un po’ tremolante e molto meno affascinante che in foto xD Il problema principale è che le perle illuminanti contenute appunto nella spirale hanno dei riflessi molto rosati che non mi hanno convinta per niente.

Passando agli smalti (Laser Nail Lacquer), quelli che mi hanno colpita di più sono il n. 432 Fluent Red e il n. 434 Psychedelic Blue, davvero “elettrici” e brillantissimi. Molto particolare anche il n.433 Gothic Purple, un viola scuro dai riflessi cangianti che danno sul verde. Molto elegante la boccetta, dal tappo nero lucido per contraddistinguere l’appartenenza a questa Limited Edition.

Sono rimasta piacevolmente sorpresa anche dal pennello, il Dark Heroine Face Brush, dalle setole molto morbide e compatte, soprattutto l’estremità angolata, che è anche più piccola di quanto mi aspettassi, quindi per un contouring più preciso. Se usciranno dei nuovi pennelli Kiko, spero somiglino più a questo che ai precedenti 😉

Nel complesso questa collezione mi ha sorpresa ancora una volta, perchè alla fine i prodotti che mi hanno colpita di più erano quelli che solo in foto avevo quasi lasciato perdere, mentre al contrario, quelli che a una prima occhiata mi avevano affascinata, non mi hanno poi convinta del tutto. In ogni caso sembra proprio che alcuni dei prodotti di questa collezione siano proprio validi, soprattutto i rossetti e le matite automatiche, ma ovviamente andrebbero provati per più tempo.

Voi cosa ne dite? Avete già acquistato qualcosa? Cosa vi ha colpite di più?

Spero che gli swatches vi siano utili per il vostro shopping! 😀

Baci,

c.

Review Kiko Long Lasting Stick Eyeshadow

Oggi ho tempo solo per una breve review di un prodotto che a mio avviso è molto valido: i Long Lasting Stick Eyeshadow.

Io ho comprato due dei sedici colori, il n.06, marrone rosato e il n.13, violetto.

Per quanto riguarda la colorazione, il n.06 è un marrone con dei riflessi dorati, non troppo scuro, quindi non adatto a dare definizione all’occhio, ma, proprio grazie ai suoi riflessi, può essere usato anche da solo su tutta la palpebra mobile, creando comunque un bell’effetto.

Il n. 13, invece lo trovo spettacolare, è di un color viola intenso, con dei riflessi blu che lo rendono elettrico.

Sono abbastanza pigmentati, ma comunque se li si va a sfumare necessitano più di una passata. Hanno un effetto metallizzato e la coprenza è soddisfacente.

La durata è ottima, a me hanno resistito tutto il giorno, senza creare grumi.

La consistenza è quasi cremosa e per quanto riguarda l’applicazione, bisogna prestare attenzione quando si applicano più passate, perchè potrebbere crearsi dei grumi. Una volta applicato bene, però, non li forma.

Per quanto riguarda la sfumabilità, tra di loro si fondono perfettamente, creando moltissime gradazioni tra i due colori. E non parlo solo dei numeri che possiedo, ma anche degli altri colori, in quanto ho avuto modo di provarli.

Possono tranquillamente essere utilizzati come base per l’applicazione di ombretti in polvere e ne esaltano la colorazione.

Il prezzo è di 6,90€ per 1,64 g di prodotto, un po’ altino secondo me.

Io, comunque, consiglio vivamente di provarli, in quanto sono ottimi anche per un trucco veloce, alla mattina, quando si ha poco tempo. Sia che si metta solo un colore, sia che se ne accostino due e li si sfumi con le dita, il risultato sarà eccellente.

Voi cosa ne pensate? Avete provato degli altri ombretti in stick con un miglior rapporto qualità-prezzo?

c.

 

PICCOLO AGGIORNAMENTO:

 

Dato che ieri sera non ho avuto proprio il tempo di farli, allego ora gli swatches dei due stick eyeshadow.

 

luce naturale:

flash:

 

qui invece si notano bene i riflessi blu del n.13 (sempre con luce naturale):

È tutto 😀
c.