Archivi tag: tinta

L’Oréal Colorista Washout Dirtypink – Capelli rosa step-by-step

Era da circa un anno che avevo in testa di farmi i capelli rosa.
Ho cercato un sacco di immagini d’ispirazione su Instagram sui vari effetti e le varie tonalità, provando a immaginare che risultato avrei potuto ottenere su di me.

La mia idea era quella dare dei riflessi rosa caldo alle lunghezze (accesi, ma non troppo intensi) al mio colore di base (castano chiaro), creando una sorta di effetto rose gold sfumato.

Il pensiero però di dover parzialmente decolorare i capelli (cosa che ho già fatto e vorrei non dover ripetere) e di dover poi applicare una colorazione permanente mi ha sempre fatto procrastinare per una serie di ragioni: non voler rovinare il capello, il rischio di ottenere un  risultato non soddisfacente o che comunque non mi stia bene e, ultimo ma non meno influente, il costo elevato.

Poi però ho scoperto L’Oréal Colorista Washout. E non ho più avuto scuse per non provarlo.

Continua a leggere L’Oréal Colorista Washout Dirtypink – Capelli rosa step-by-step

Annunci

Collistar Magica CC Capelli Rosso Paprika – Review e Applicazione

Ciao a tutte!
Oggi vi voglio parlare di un prodotto che molte di voi già conosceranno e che rappresenta una valida alternativa alla tinta per capelli: la Magica CC di Collistar 🙂

Se volete scoprire di più su come funziona e vedere una prova pratica, non perdetevi il resto del post 😉

Continua a leggere Collistar Magica CC Capelli Rosso Paprika – Review e Applicazione

MyBeautyBox Febbraio – Celebrando la magia e la bellezza di essere donne ;)

mybeautybox-marzo14

Ciao ragazze! 😀

So che tante di voi sono rimaste piacevolmente sorprese quando vi ho mostrato la MyBeautyBox del mese scorso ^-^

In effetti la selezione di prodotti proposta era veramente ottima, non ce n’era uno che non mi ispirasse. Ne ho già provati alcuni e non sono niente male. (Tra l’altro, fatemi sapere se ce n’è uno in particolare di cui vi interesserebbe la review 😉 )

Proprio perché, probabilmente, senza la beauty box, non sarei venuta a conoscenza dei prodotti in essa contenuti, vi voglio mostrare cosa potrete trovare nel cofanetto di febbraio, dato che ho avuto la fortuna di ricevere anche questo dall’azienda.

mybeautybox-marzo13

Continua a leggere MyBeautyBox Febbraio – Celebrando la magia e la bellezza di essere donne 😉

Trend Capelli Primavera Estate 2014: Doppi Riflessi Caldi con Franck Provost

Post Sponsorizzato tinta-franck-provost

Ciao ragazze! Come chi mi segue anche sui profili social avrà avuto modo di notare (solo un pochino eh xD), settimana scorsa ho partecipato alla presentazione di una nuova gamma di tinte di Frack Provost. Dopo uno studio sui trend della prossima stagione (ma anche di più) e l’aver effettivamente constatato che noi donne cerchiamo sempre più di rendere i nostri colori naturali ricchi di riflessi, Monsieur Provost è arrivato a definire le 4 nuove colorazioni che arricchiranno i nostri capelli questa primavera/estate.

gamma

LA SCALA CROMATICA

Io tingo i miei capelli in casa da molti anni, perché tutte le volte che mi sono affidata ad un parrucchiere, il risultato non è mai stato quello che chiedevo.. Nonostante ciò non è mai del tutto facile capire come il colore che si vede sulla confezione andrà a rendere sui propri capelli. All’evento ho avuto modo di scoprire una cosa davvero interessante, che mi aiuterà moltissimo nella scelta della tinta in futuro.

Il numero che vediamo sulla confezione non è semplicemente una numerazione delle tonalità presentate dal marchio, ma è in realtà inserito in una scala da 1 a 10 in cui 1 è il nero e 10 è il biondo platino.  Sulla scatola di Franck Provost troviamo però 3 numeri. Prendiamo come esempio il 6.45 (che è la colorazione che sono andata poi a realizzare sui miei capelli). Il primo numero a sinistra è l’altezza di tono (appunto nella scala 1 a 10) e va a definire la base della tinta, quindi 6= Biondo Scuro. Il primo numero dopo la virgola è il riflesso primario, il riflesso che si noterà di più, quindi 4= rame. L’ultimo numero a destra è, infine, il controriflesso o riflesso secondario, quindi si noterà un po’ meno rispetto al riflesso primario, quindi 5= mogano.

Ovviamente a seconda del colore di partenza, questo mix di base e riflessi regalerà sempre nuovi risultati e, non essendo professioniste, credo che conoscere questo metodo di misura aiuterà non poco, anche perché è universalmente utilizzato dai parrucchieri, quindi funziona anche nei saloni.

Ecco il risultato di due delle 4 colorazioni: modella1-franck-provost modella2-franck-provost METODO DI APPLICAZIONE

Un altro punto chiave nella tinta fai da te è l’applicazione, che non è proprio la cosa più facile del mondo, soprattutto sul retro della testa e la paura che il colore non venga uniforme c’è sempre. La nuova gamma Franck Provost ha pensato anche a questo e propone l’applicazione della tinta tramite una spugnetta, pensata proprio per facilitarla su capelli medio-lunghi. Latte rivelatore e crema colorante andranno miscelati in una scodellina non metallica (da notare il mio fantastico guscio della sorpresa dell’uovo di Pasqua – di non so che anno – ROSA SHOCKING xD) in modo tale che la miscela possa essere prelevata con facilità con la spugnetta in dotazione.

step-by-step-provost

La sezione angolata è ottima per tamponare le radici, mentre poi sarà possibile avvolgere la spugnetta intorno alla ciocca di capelli per colorare le lunghezze. In questo modo la pressione delle dirà farà sì che la spugnetta rilasci uniformemente il colore su tutta la lunghezza.

Foto 30-03-14 21 01 49 Ce l’ha dimostrato anche Monsieur Provost in persona 😉 Foto 30-03-14 21 03 05 LA PROVA

Ora veniamo al succo. Da amante dei capelli rossi non potevo non provare questa nuova tinta e tra le quattro ho scelto la 6.45 Biondo Scuro Ramato Mogano.

franck-provost2

Premesso che non ho mai provato l’applicazione con pennello, non posso dirvi se la spugnetta sia più comoda o meno. Io ho sempre utilizzato flaconi con beccuccio e poi steso sulle lunghezze con un pettine. Devo ammettere che alla fine ho mixato le due tecniche xD Ovvero, ho applicato il colore con la spugnetta, che mi ha permesso di creare una base, ma poi con l’aiuto del pettine ho fatto sì che penetrasse bene nelle ciocche e raggiungesse tutti i capelli. Per le radici ho poi massaggiato il colore con le mani, per lo stesso motivo.

Et voilà, questo è il risultato:

swatches-provost2 swatches-provost3 swatches-provost

Ragazze, vi dico, spugnetta a parte che può aiutare ma non è che sia il nocciolo della questione, la cosa più bella in assoluto di questa tinta è davvero la ricchezza di riflessi. Le foto che vedete le ho fatte all’aperto e in piena luce del sole, ma vi assicuro che a seconda della luce il colore virava dal castano al mogano, con riflessi rossi, ramati, dorati, un’infinità di sfaccettature con un bellissimo effetto Sun-Kissed 😀 Che dire, se vi piace questa gamma di colori, vi consiglio vivamente di provare questa tinta 😉

Avete mai provato a tingervi da sole o vi affidate sempre a un professionista? Seguite i trend anche per l’hairstyle? Fatemi sapere cosa ne pensate di questo nuovo prodotto! 😀

c.

Vi lascio a qualche foto della serata al Four Seasons di Milano:

cocktailprovost2cocktailprovost

Alla serata era presente anche Federica Nargi, che ha scelto la colorazione n. 5.35 Castano Chiaro Dorato Mogano 😉

io-franck-provostio-federica-nargi

Provost

Collezione Natalizia Pupa Princess

Ciao ragazze! Se siete delle romanticone oppure se ogni tanto vi piace sentirvi iperfemminili, è in arrivo la collezione che fa per voi: Pupa Princess, la collezione natalizia in edizione limitata 😀

Presenta una vasta gamma di toni pastello, tutti delicati e zuccherosi per un look molto chic.

Ecco da che prodotti è composta.

Prodotti occhi

Princess Pupart (23,10€)

Un nuovo set di colori per la palette di casa Pupa, che presenta 8 ombretti dai diversi finish perfettamente combinabili per look naturali o sofisticati. A questi è affiancato un eye-liner compatto nero assoluto dalla texture cremosa. Data la presenza dell’eye-liner, anche il pennellino è differente dalle Pupart classiche, presentando due estremità, una per l’applicazione dell’ombretto e l’altra, piatta e angolata, per l’applicazione dell’eye-liner.

Pupa Princess Vamp! Cream Eyeshadow (11,70€)

È praticamente appena uscita e già si arricchisce di due nuove tonalità la linea di ombretti cremosi Vamp!. Con la Pupa Princess troviamo infatti il n.001 Shiny Mauve e il n.002 Shiny Green, dal finish metallico.

Pupa Princess Mascara Vamp! (12€)

Anche per il mascara più amato da tutte le amanti dell’effetto ciglia finte viene proposta una nuova tonalità esclusiva: Rouge Noir.

 Pupa Princess Diamond Eyeliner (13,60€)

Per completare un look occhi davvero glamour, la ciliegina sulla torta è senz’altro l’eye-liner glitter da utilizzare da solo, o sopra un ombretto per aggiungere il giusto scintillio a un make up da festa. Le tonalità proposte riprendono quelle degli ombretti in crema della collezione e sono la 001 Diamond Mauve e la 002 Diamond Green.

Prodotti viso

Pupa Princess Loose Powder (19,10€)

Dato che uno dei punti forti di questa collezione è la luminosità, anche la cipria si fa illuminante con il suo mix di perle ultra luminose. La tonalità è unica: Princess Pink.

Prodotti labbra

Pupa Princess Shiny Lip Fluid (12,60€)

Interessante novità questo rossetto liquido che mixa la coprenza di un rossetto e la luminosità di un gloss, per un effetto laccato dalla massima lucentezza. Proposto in quattro tonalità delicate: 001 Nude, 002 Nude Rose, 003 Nude Brown e 004 Nude Pink.

Smalti

Pupa Princess Lasting Color (6€)

Ovviamente Pupa non poteva trascurare le mani, quindi propone ben quattro tonalità dei suoi famosissimi Lasting Color, di cui tre colori pieni e un top coat glitter. I colori pastello riprendono quelli di tutta la collezione e sono il n.225 Princess Nude, il n.634 Princess Mauve, il n.752 Princess Green e il top coat n.830 Princess Pailettes, con cui creare splendide accent nails.

Pupa Princess Fluffy Velvet (14€)

Come se non bastassero i 4 Lasting Color, Pupa ci propone anche un kit per realizzare una nail art dal finish vellutato, nella tonalità più femminile di tutte, il rosa (Fluffy Pink).

I toni pastello che di norma troviamo nelle collezioni primaverili, ben si addicono anche al periodo invernale, risultando quasi ovattati, come nascosti sotto un sottile strato di neve. Altro motivo che mi spinge ad apprezzare ancor più la scelta dei colori è che in questo periodo stanno uscendo un sacco di collezioni con toni abbastanza cupi.. un po’ di luce ci voleva!

Il packaging si tinge di rosa confetto, il che contribuisce a rendere questa collezione ancora più romantica e femminile (più di così risulterebbe difficile 🙂 ).

Questa collezione in pratica racchiude tonalità esclusive un po’ per tutti i prodotti Pupa più amati del momento: dal mascara Vamp!, agli ombretti in crema, agli eye-liner glitter, alla palette, il che mi sembra un’ottima mossa. Unica annotazione: gli ombretti in crema sono favolosi..ma aggiungere qualche tonalità matte (dato che possono benissimo essere usati come base) no??

In ogni caso davvero bella questa collezione, amo le tonalità pastello anche se non le indosso spesso. Trovo stupendi gli smalti e l’ombretto in crema verde chiaro.

Voi cosa ne pensate? Vi piace utilizzare i toni pastello nel make up? 😀

c.